Le parole sono importanti

Ci siamo, i Borboni hanno messo a punto e collaudato la loro nuova arma micidiale e stanno per metterla in azione, con il beneplacito di molti cittadini se non addirittura il plauso. Questo strumento viene infatti da molti immaginato come uno strumento di lotta all’evasione, peccato che non sia così. Partiamo dalla notizia, come riporta […]

Perchè il governo Monti non ha ridotto la spesa pubblica?

Un ottimo editoriale di Panebianco analizza i difensori della spesa pubblica italiana e arriva a due interessanti conclusioni: la prima è che, a giudicare dalle ultime sentenze della corte costituzionale la riduzione della spesa pubblica sembrerebbe impossibile, incostituzionale (appunto) e la seconda è che il governo di Mario Monti, pur avendo tutte le carte in […]

L’odissea di chi vuol pagare le tasse

Su questo blog proviamo a mettere in evidenza le assurdità di una pubblica amministrazione che, a volte, si comporta trattando i cittadini come sudditi, vessandoli con norme e comportamenti paradossali che finiscono per danneggiare lo stato, i cittadini e i contribuenti. Sul corriere della sera di oggi, nella rubrica curata da Piero Ichino, compare una […]

Perdite di tempo

Il fisco lumaca non accelera in periferia, anzi. La recente riforma dell'Amministrazione, che ha previsto l'accentramento delle attività di controllo su base provinciale secondo molti sarebbe servita solo a complicare l'attività di chi opera in periferia. Si sprecano le proteste per le perdite di tempo che potrebbero essere agevolmente evitate: se funzionasse il call center, […]

Accertamenti a raffica

Ormai si sviluppano accertamenti a raffica e di adesioni poco convinte e vince la standardizzazione: lo sconto è del 20%, più o meno per tutti, prendere o lasciare. E quasi sempre il contribuente finisce per accettare, pur di evitare le perdite di tempo e di energie necessarie per affrontare un contenzioso che costringerebbe comunque, in […]

Rapace riscossione

Il nuovo sistema della riscossione appare vessatorio e rapace. Infatti il Dl 78/2010, consentendo all'ente impositore di attivare un'azione diretta di aggressione sui beni e sulle cose del debitore (di tutti i debitori, non solo di quelli "a rischio") già dal 31° giorno seguente alla scadenza del termine per la notifica del ricorso, si mostra […]

La mora ingiusta

Quando rimborsa, il Fisco applica interessi inferiori rispetto a quanto richiede dal contribuente in caso di accertamento o iscrizione a ruolo. Una situazione che può comportare eccezioni di incostituzionalità, poiché il pagamento degli interessi di mora deve avere la stessa misura: si tratta, infatti, di un elemento finanziario che prescinde dall'aspetto sanzionatorio, per il quale […]

Alluvione fiscale

Ogni anno in Italia secondo alcune stime sono emanate oltre 60.000 nuove disposizioni tributarie. Il fisco italiano cambia le regole del gioco più volte nel corso dello stesso esercizio finanziario mettendo in seria difficoltà coloro che vogliono adempiere agli obblighi fiscali. La normativa fiscale in Italia nell'ultimo anno è cresciuta più del doppio rispetto agli […]

Manomorta sui lumini

Si tratta del cosiddetto business dell'elettroilluminazione votiva. Il costo effettivo dell'illuminazione di un lumino, trattandosi di una lampadina in bassa tensione, anche considerando la sua sostituzione periodica, è inferiore ad un euro all'anno. Eppure le società che gestiscono il servizio grazie ad appalti spesso ventennali, incassano mediamente 15 euro all'anno (16,58 a Milano, 24,24 euro […]

La tassa sul feretro

Esiste un “diritto fisso” sul decreto di trasporto dei defunti (58 euro più due o tre marche da bollo da 14,62 euro) che chiedono i comuni in cui è avvenuto il decesso.

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per mostrare annunci pubblicitari pertinenti, per le statistiche e per funzionare meglio. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Accetta" acconsenti l'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi