Dietro a Turchia, Malta e Panama

turchia-istSorpresa! Secondo il World Economic Forum, l’organizzazione che tiene ogni anno il forum di Davos, il Belpaese si classifica 49esimo nella rassegna della competitività 2014, confermando la sua posizione. Ma il raffronto col resto d’Europa è impietoso, anche se il “programma di riforma” è ben visto. In testa la Svizzera, poi Singapore e Usa.

In altre parole se qualcuno nel mondo ha un po’ di soldi parte e gli viene voglia di metter su un’azienda per produrre… che so, calze da donna, l’Italia non è il primo posto che prende in considerazione, e nemmeno il secondo, il terzo o il quarto ma solo il quarantonevesimo. I posti di lavoro che andrà a creare saranno probabilmente in Turchia a Malta o a Panama.

Additional Resources

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per mostrare annunci pubblicitari pertinenti, per le statistiche e per funzionare meglio. Proseguendo nella navigazione o premendo il pulsante "Accetta" acconsenti l'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi